scegliere un nome cinese

Dal mio ritorno in Italia continuo a lavorare nel marketing per società italiane e cinesi, facendo visita di tanto in tanto al Dragone. We spent a long time analysing them for trends, so that you'll fit right in. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati, Proverbi cinesi in Italiano – i Chengyu semplici, Il Qigong come pratica cinese di salute e risveglio, WeChat: statistiche di utilizzo e ricavi (2020), WeChat: il corso completo dall’installazione al business. Come ogni studente di cinese che si rispetti, al primo anno chiesi alla mia professoressa madrelingua “come si scrive il mio nome in cinese”. Our rapper names are inspired by real artists. Inoltre, i nomi di imperatori e divinità erano considerati tabù nell’antichità ed ancora oggi sono poco usati così come i nomi di personaggi famosi e noti (del resto anche noi cerchiamo di evitare di chiamare nostro figlio Giuseppe Garibaldi o Marco Polo). Inoltre, alcuni suoni, sillabe e combinazioni di suoni non esistono in cinese, ad esempio la “v” o le doppie e le combinazioni con più consonanti consecutive, e quindi potrebbe non esistere la sillaba necessaria per trascrivere il tuo nome. Che approccio hai seguito? Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Il nome cinese è sempre composto da cognome + nome, che normalmente sono formati da uno o due caratteri (anche se i nomi di persone appartenenti a minoranze etniche molto spesso non rispecchiano le regole che abbiamo visto finora). Tel: +886 (2) 27555007 [Photo Credits (Creative Commons License): www.flickr.com/photos/nationalzoo/], Archiviato in:Imparare il Cinese Contrassegnato con:Impara il cinese, Aldo Terminiello (1989), scrive e disegna da quando era piccolo e per un anno l’ha fatto in Cina, a Kunming, dove ha completato la sua laurea in Cinese e Inglese. Innanzitutto, il cinese non ha un alfabeto: tranne pochi casi, ogni carattere corrisponde ad una sillaba e non ad una lettera/suono come nelle lingue alfabetiche. Nomi cinesi: una guida semplice e facile alla comprensione dei nomi in Cina. Nel cinese moderno esiste un set di caratteri usato spesso per la trascrizione dei termini e dei nomi stranieri (in maniera analoga ai Katakana giapponesi, che sono un alfabeto creato appositamente per questo scopo): in pratica, una lista di caratteri che, se trovati in una combinazione “strana” per un cinese, gli faranno capire immediatamente che si tratta di un termine straniero (nome proprio o prestito linguistico). Hai già un nome cinese? Spesso sono nomi di familiari, ad esempio dei nonni, in un certo senso “ereditati” da loro. Io ho scelto questo approccio, sebbene sia forse il peggiore, per semplicità. Per fare alcuni esempi, nomi contenenti i caratteri 福 (fú) “benedizione”, 富 (fù) “abbondanza”, 财 (cái) “ricchezza”, 贵 (guì) “prezioso”, augurano al piccolo di avere una vita prospera e ricca; nomi con i caratteri 康 (kāng) “salute”, 寿 (shòu) “longevità”, 健 (jiàn) “salute”, 松 (sōng) “rilassamento” riguardano invece la salute e la longevità. Il nome cinese è sempre composto da cognome + nome, che normalmente … La storia di quell'anno, trasformata in un graphic novel, è in corso di pubblicazione sul suo sito QinAode. Purtroppo però Āndōngní’ào suona davvero male, e poi i caratteri sono troppi, quindi ho accorciato ad 安东尼 Āndōngní, e per questo ho scelto il nick 安东尼没有奥 Āndōngní méiyǒu ào (Āndōngní “senza” ào) su Weibo. Laura 劳拉 (Láolā): in mancanza della sillaba “lau”, si è scelta la più simile nel suono, “lao”. Parole come 鹏 (péng) “roc (un uccello mitico)”, 虎 (hǔ) “tigre”, 雷 (léi) “tuono”, 海 (hǎi) “mare”, 山 (shān) “montagna”, 铁 (tiě) “ferro” sono tipici nomi maschili, con significati collegati a forza, fermezza di carattere, potenza. Questo approccio è sicuramente preferibile al primo, perché il risultato è molto più armonico. Se però vuoi scegliere in modo più consapevole il tuo nome, ci sono alcuni consigli che posso darti: 1. Scegliete - LEOMARK - THEME ( The Marketing Expert ) - LMC ( leo m comunic. ) Il modo più semplice per scegliere un nome cinese è chiedere consiglio ad un amico, insegnante, maestro cinese, con una buona cultura e, possibilmente, che ti conosce; molte persone ricevono un nome che non ha nulla a che fare con il proprio nome originale ma rappresenta, in un certo senso, la “nuova identità” che quella persona assume. Al contrario della tradizione occidentale, è considerato di cattivo auspicio dare il nome di un antenato, soprattutto vicino nella linea temporale (padri, nonni e bisnonni); tuttavia, spesso i fratelli hanno un carattere del loro nome in comune. In generale, nella vita quotidiana si usa il nome completo (cognome + nome) per riferirsi a qualcuno. Quindi, anche trovando tutte le sillabe corrispondenti al nome e cognome, ti accorgerai che sarà troppo lungo per essere un nome di persona – e i tuoi amici cinesi faranno fatica a comprenderlo e leggerlo, anche perché ognuno di quei caratteri non rappresenta soltanto un suono ma porta con sé un significato, che nel migliore dei casi non avrà senso! Basta fare una veloce ricerca su Baidu cercando 起名 ed è fatta. Tony come traduzione inglese di Antonio) e siamo costretti a scegliere con che approccio creare un nome. A questo link puoi trovare una lista praticamente completa di tutti i nomi di persona esistenti. Esistono poi nomi che sono più tipicamente maschili ed altri femminili. Ancora, persone più intime potranno usare prefissi come 小 (xiǎo) e 老 (lǎo), letteralmente “piccolo” e “vecchio”. Francesco 弗朗西斯科 (Fúlǎngxīsīkē): c’è altro da dire? Per il cognome, possiamo ricorrere ad una lista dei “cento cognomi” e sceglierne uno; molti scelgono nomi traslitterando la prima sillaba del proprio cognome (Turturici – 图 Tú, Lee – 李 Lǐ) oppure, se possibile, lo traducono (White – 白 Bái, Monte – 山 Shān). Per questo, nella maggior parte dei casi non potrai semplicemente “trascrivere” il tuo nome usando segni grafici diversi, come è possibile fare, ad esempio, con i Kana giapponesi. iscriviti al corso gratuito di CBE qui, non perdere l’occasione! Ecco alcuni esempi: Mettiamo da parte la traslitterazione; molti nomi hanno una traduzione diretta perché oltre che nomi propri sono anche nomi comuni, ad esempio Fortuna 福 (Fú), Felice 高兴 (Gāoxìng), Rosa 玫瑰 (Méigui). Traduce, illustra e insegna cinese o inglese, a seconda dei casi, Se avete storie interessanti sulle origini dei vostri nomi cinesi, raccontatecele! ^_^, Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Utilizziamo i cookie per offrirti un'esperienza migliore sul nostro sito web. Impara il cinese interattivamente: Yoyo Chinese, Lezioni per Imparare il Mandarino: ChineseClass 101. 3 – Nessuno vieta di intraprendere una strada fantasiosa quando si sceglie un nome. Infine, nomi che possono suonare omofoni di altre parole (data l’abbondanza di caratteri che si pronunciano in modo uguale o molto simile) possono essere una triste idea: un celebre esempio di una mia insegnante cinese parlava di una ragazza di nome 杨玉 (Yáng Yù), letteralmente “giada”, ma che tristemente suonava identico a 洋芋 (yángyù) “patata”. Alla meglio, si ottiene un nome che suona “non cinese”. Il cognome viene prima del nome ed è composto da una sola sillaba/carattere (in pochi casi due), mentre il nome proprio può averne una o due. La prima, il cognome (姓, xìng), che sarebbe più esatto tradurre con “nome di famiglia”, è nella stragrande maggioranza dei casi formato da un solo carattere, mentre le eccezioni più famose sono 司马 (Símǎ) e 欧阳 (Ōuyáng), formati da due caratteri. Molto spesso vengono usati caratteri desueti, classici, presi da poesie o testi antichi, soprattutto da parte di genitori appassionati di cultura tradizionale. Una volta scelto il nome, se dopo qualche giorno, settimana o mese di utilizzo dovesse risultare bruttino, non è un problema cambiarlo. Per semplificare, ci sono due indicazioni principali utili per ricavare il proprio nome cinese, che possono essere anche combinate fra loro. Il primo metodo è la traslitterazione: prendere il proprio nome originale e scriverlo con caratteri dalla pronuncia simile o analoga. Esatto: la nuova pronuncia non assomiglia per niente a quella originale, anche se ne mantiene il significato. Grazie. Se è vero che tutti i caratteri possono diventare nomi, non tutti sono però adatti: si può finire con nomi imbarazzanti o dai significati negativi, o che suonano come parolacce. 5 – Non possono mancare le risorse web per avere un po’ di nomi cinesi tra cui scegliere in base al cognome che si porta. Buon pomeriggio, benvenuto a LTL Cinese! Infine, 忠 (zhōng) “fedeltà”, 德 (dé) “virtù”, 仁 (rén) “benevolenza”, 孝 (xiào) “pietà filiale”, le classiche virtù confuciane, possono essere scelte come caratteri da inserire nel nome. Posso aiutarti? Ad ognuna di queste sillabe poi corrisponde un carattere, che può essere usato per traslitterare (ovvero scrivere con un altro alfabeto) i nomi stranieri. 4 – Si può anche fare riferimento a persone dello spettacolo, attori, sportivi o scrittori famosi di cui si apprezza il nome, prendere magari solo il nome e scegliere un cognome comune che ricordi la pronuncia del proprio cognome originale. Il nome cinese è composto da uno o massimo due caratteri, in modo che il nome completo (nome + cognome) sia quindi di massimo tre caratteri. Imparare il cinese, Viaggiare o Lavorare in Cina, 25/01/2019 di Aldo Terminiello 1 commento. In questo caso Jappo ha voluto mantenere una certa assonanza con il nome italiano, però utilizzando sia un cognome cinese comune, sia un nome con un significato preciso: “forza”. 2 – 杨力 Yáng Lì è invece il nome di Jappo. Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Spesso, poi, i significati dei nomi non sono più comprensibili se non ricercando appositamente le origini: sono diventati, appunto, soltanto dei nomi propri. Ma come vengono scelti i nomi? La traslitterazione del mio nome (Aldo) che mi fornì fu 啊了多 (áleduō), ma ci tenne a specificare che quello “è solo suono, deve trovale un nome migliole”. I campi obbligatori sono contrassegnati *. Con un nome cinese che suoni bene e l’atteggiamento giusto, seguendo la Chinese Business Etiquette (CBE), le chance di portare a casa un risultato aumentano sensibilmente: iscriviti al corso gratuito di CBE qui, non perdere l’occasione! Il cognome, più che il nome, è utilizzato spesso accompagnato da titoli come 先生 (xiānshēng). Infine, i nomi cinesi sono tipicamente composti da due o tre caratteri, raramente quattro. Update 2: - CONSULEO Così come molti cinesi scelgono un nome inglese quando devono interagire con stranieri, chiunque vada in Cina per lunghi periodi finirà per avere un nome cinese. I nomi di famiglia cinesi prendono il primo posto perché sono più preziosi. I significati… non ne parliamo proprio. Un nome scelto adeguatamente può essere importante per fare una prima buona impressione verso conoscenti, recruiters o potenziali partner d’affari, esattamente come il modo in cui ci si pone. Prima di tutto, quando i cinesi pronunciano il loro nome, solitamente dicono prima il nome della famiglia, quindi se prendiamo Jackie Chan (Chéng Lóng) come esempio – Cheng è il suo cognome, Long è il suo nome. La prima è scegliere fra i caratteri omofoni di quelli che formano la prima o le prime due sillabe del tuo nome (nel caso in cui il nome sia più lungo di due sillabe): in questo modo, ad esempio, il tremendo 弗朗西斯科 (Fúlǎngxīsīkē) diventa un più accettabile 弗朗 (Fúlǎng). In cinese il nome ha un significato diverso dal nome occidentale. Ho ricevuto la tua richiesta. Portano avanti con orgoglio il cognome tramandandolo alle generazioni future. Tutte le “regole” viste sopra per la scelta di un nome valgono anche qui. Gennaro 格纳罗 (Génàluó): “ge”, in cinese, non si legge come il “ge” di “geco” ma più come in “alghe”; inoltre manca la doppia per “-nna-“ e la sillaba “lo” non c’è, sostituita con “luo”. Ma l’ho tenuto così: del resto non potrei mai spacciarmi per un cinese! I nomi propri (名, míng) sono formati normalmente da una o due sillabe (e quindi uno o due caratteri) e, virtualmente, uno qualunque delle migliaia di caratteri esistenti potrebbe diventare un nome di persona. I cognomi cinesi vengono sempre prima del nome, esattamente come in giapponese, e chiaramente vengono passati di generazione in generazione. I dieci cognomi più diffusi in Cina sono 张 (Zhāng), 王 (Wáng), 李 (Lǐ), 刘 (Liú), 陈 (Chén) 杨 (Yáng), 黄 (Huáng), 赵 (Zhào), 吴 (Wú) e 周 (Zhōu): praticamente i tre quarti della popolazione cinese (un miliardo di persone) hanno un cognome compreso fra questi. Dopo aver cercato fra tutte le parole con una pronuncia sufficientemente simile ad Aldo, scelsi 奥德 (Àodé): i due caratteri si possono tradurre con “segreto, mistero, profondo, difficile da capire” e “virtù, cuore, gentilezza”: a seconda di come si combinano si possono avere tanti significati diversi, ma più o meno rispecchiano la mia tendenza a “nascondere” le mie qualità. Quindi mi decisi: nome cinese. “signor” o 女士 (nǚshì) “signora”, oppure appellativi legati al lavoro come 老师 (lǎoshī) “insegnante” e il più prestigioso 教授 (jiàoshòu) “professore” (chi non ha mai incontrato un Wáng lǎoshī in un libro di cinese?). Scopri come i tuoi dati vengono elaborati. Scegliendo questo approccio l’importante è cercare conferma con i propri amici cinesi, in modo da non trovarsi con un nome completamente ridicolo. Oltre al significato, anche la musicalità della pronuncia del nome (spesso con una lettura alternativa) e la bellezza estetica del carattere possono essere fattori presi in considerazione per la scelta. Grazie mille! In più, i due caratteri sono bellissimi da scrivere, e la pronuncia è abbastanza soddisfacente. Zach, l’attore intervistato nella rubrica “Famosi in Cina”, ha scelto il nome 左右 anche per la natura artistica del suo lavoro, semplicemente prendendo le parole da una poesia americana che gli sta a cuore. Per il nome hai due possibilità. Del resto, poter scegliere il proprio nome – che avrà un significato nuovo, quello che noi vorremo dargli – è un’occasione rara, perché non coglierla al meglio e limitarsi ad una traduzione qualsiasi? Update: Per una societa' di consulenza che si occupa di MARKETING ? Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu ne sia felice. Nomi contenenti 栋 (dòng) “asta di colmo”, 杰 (jié) “straordinario”, 俊 (jùn) “talentuoso”, 才 (cái) “talento” si riferiscono invece all’eccellenza nell’abilità in qualunque ambito. centro per la promozione della lingua e cultura cinese centro per l'infanzia Via Cuba 46, Palermo 0916520297 www.casaofficina.it officreaintercultura@gmail.com FB: Casa Officina attività e progetti con migranti per l'inclusione sociale Corsi di lingua e cultura cinese Workshop L’unico appunto è che un cinese leggerebbe i due caratteri separatamente, non Linda ma Lin Da. Celebre il caso di un Danny che tradusse il nome in 打你 (Dǎ nǐ), “ti picchio”. Quando però sono arrivato in Cina, mi sono reso conto che i cinesi in effetti non erano capaci di pronunciare il mio nome a causa delle due consonanti adiacenti che trovavano moleste, per non parlare del cognome (Terminiello). Il nome di famiglia di solito è composto da uno (o raramente due / tr… Anche i significati dei due caratteri, che indicano un tipo di giada e “raggiungere, arrivare”, sono di buon auspicio. Lo mostrai al mio professore di 综合 (zōnghé), la lezione “comprensiva” giornaliera, che mi disse che era un bel nome ma “si capisce subito che è il nome di uno straniero”, perché “nascosto” non è molto beneaugurante e, in generale, il suono non è “da nome cinese”. I cognomi più diffusi in assoluto sono 王 Wáng 张 Zhāng e 李 Lǐ che rappresentano circa il 20% della popolazione cinese. Le origini sono varie: ad esempio il latino, il greco o il germanico. Valerio 瓦雷利奥 (Wǎléilìào): manca la “V”, la sillaba “le” si legge diversamente e quindi “lei” è una scelta più adatta, la “O” è stata sostituita con “ao” anche se esiste l’interiezione 哦 (ó); è comunque un pasticcio di significati. Insomma, l’importante è che non suoni come alcuni dei nomi inglesi scelti da certi cinesi. Ti contatterò al più presto. Scegliendo un nome cinese però bisogna anche badare a come suona, deve essere 好听 hǎotīng. Ricapitolando: significato positivo e beneaugurale oppure legato ad un evento straordinario accaduto alla nascita, evitare nomi di parenti stretti e personaggi famosi ed omofonie moleste, bellezza del carattere, armonia del suono fra nome e cognome sono i criteri principali secondo cui i cinesi scelgono il nome dei propri figli. In Cina poi usavamo 老 (lǎo) per alcuni compagni che erano lì da più tempo, più “esperti”: “vecchio” non indica tanto l’età avanzata (con il senso “negativo” che per noi vi è collegato), ma più spesso che chi parla è più giovane, inesperto, e necessita dell’aiuto della persona a cui si rivolge con l’appellativo 老 (lǎo). Ti sarai però reso conto che la risposta non è tanto semplice! Sicuramente una delle cose che incuriosiscono di più della lingua cinese è la scrittura, con quei caratteri complessi, affascinanti e spesso misteriosi, quasi magici. Come si fa a scegliere un nome che non sembri ridicolo? A differenza di come accade da noi, non si dà un nome ad un bambino in base ai nomi dei propri avi e comunque solitamente non si scelgono neanche nomi di personaggi storici o mitologici importanti. I significati non sono granché beneauguranti: “lavoro” e “tirare”. No. 29, Lane 78, Section 1, Anhe Rd, Da’an, Taipei In occidente esistono delle parole che fungono da “nomi propri”: sono stati regolarizzati nei secoli, in base al culto dei santi nella tradizione cristiana, nella letteratura, nella tradizione. Se continui ad utilizzare questo sito web, assumeremo che acconsenti all'utilizzo dei cookie. Si preferiscono magari caratteri meno comuni, che non vengono utilizzati nella vita quotidiana. Purtroppo, per le diversità linguistiche viste sopra, ci saranno delle differenze nella trascrizione. Oppure iscriviti senza commentare. Con un nome cinese che suoni bene e l’atteggiamento giusto, seguendo la Chinese Business Etiquette (CBE), le chance di portare a casa un risultato aumentano sensibilmente: iscriviti al corso gratuito di CBE qui, …
Create your own Chinese Calligraphy with a character, a word, a sentence or any text. Purtroppo la distanza tra la lingua italiana e quella cinese non ci permette di avere un nome cinese tradotto semplicemente (es. Ma allora come si fa ad avere un nome cinese? Se però vuoi scegliere in modo più consapevole il tuo nome, ci sono alcuni consigli che posso darti: Ora sei pronto per scegliere il tuo nome cinese! Prima di dare una risposta a questa domanda, vediamo un po’ come sono fatti i nomi cinesi “originali”. Il modo più semplice per scegliere un nome cinese è chiedere consiglio ad un amico, insegnante, maestro cinese, con una buona cultura e, possibilmente, che ti conosce; molte persone ricevono un nome che non ha nulla a che fare con il proprio nome originale ma rappresenta, in un certo senso, la “nuova identità” che quella persona assume. Per il cognome ne scelsi uno che non c’entrava niente: 秦 (Qín), era il cognome di un personaggio presente nel primo racconto cinese che io abbia mai letto, ma quando mi presento dico che è il 秦始皇的秦 (Qín Shǐhuáng de Qín), il “Qin di Qin Shihuang” oppure 秦朝的秦 (Qíncháo de Qín) “il Qin della dinastia Qin” (quello da cui, fra l’altro, deriva la parola “Cina”). 29號 Sono invece femminili nomi come 花 (huā) “fiore”, 丽 (lí) “bello”, 凤 (fèng) “fenice”, 英 (yīng) “eroe”, 芳 (fāng) “profumo”, legati a bellezza, grazia, gentilezza. Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Scegliere il nome per un'azienda è uno dei primi passi da compiere. Copyright Sapore di Cina | Disclosure | Polizza di Privacy e Cookies | Termini e Condizioni, Assicurazione sanitaria per espatriati in Cina. Per prima cosa, i genitori, nello scegliere il nome, si assicurano che contenga significati positivi e beneauguranti per il bambino. Anche per i cognomi vale la stessa modalità: dai “tipici” Verdi 绿 (lǜ) e Rossi 红 (hóng), ma anche Cavalli 马 (Mǎ). Nonostante la Cina sia la nazione più popolosa al mondo, in realtà al momento vengono usati poco più di 4000 cognomi, tra cui solo 500 sono realmente molto diffusi. Lo studio dell'oriente, a partire dal Giappone, ha finito per portarmi a Pechino, dove ho vissuto studiato e lavorato per 4 anni. Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Ora che ne sai un po’ di più, puoi finalmente decidere il tuo nome cinese! Se hai un po’ di familiarità con questa lingua avrai ricevuto spesso e volentieri questa domanda – come si scrive il mio nome in cinese? Facendo due calcoli potrebbero essere i cognomi più diffusi al mondo. Per fare un paragone con l’Italia, nel nostro Paese si stimano circa 350.000 cognomi. Molta importanza viene messa quindi sul significato delle parole scelte, perché saranno quelle a rappresentare anche una parte della personalità e della vita della persona che le porta. Ad ogni buon conto me lo sono tenuto per 5 anni, del resto non lo usavo più di tanto. Come già detto, i nomi cinesi 姓名 (xìngmíng) sono composti da due parti. La poverina, incidentalmente, era anche paffutella e fu costretta a cambiare nome. Il primo denota l’età maggiore o la maggiore esperienza del parlante ed un certo grado di “protezione” da parte sua; ad esempio, spesso il mio insegnante di cinese o un mio amico di molto più grande di me mi chiamavano 小秦 (xiǎo Qín), anche se spesso li pregavo di utilizzare direttamente il mio nome proprio, 奥德 (Àodé). 1 – Uno degli approcci più usati è quello della trascrizione, ovvero l’utilizzo di caratteri dal suono simile a quello delle sillabe del nostro nome. Sapendo come tenere presente il nome originale dal punto di vista del suono e del significato, possiamo passare a “creare” un nome cinese. Ma come si fa a trovare un nome efficace? Il nome dato a un figlio o una figlia può rappresentare una sorta di auspicio o di augurio per il nuovo nato. Normalmente il cognome viene prima del nome, mentre noi siamo abituati ad invertirli seconda delle situazioni (più o meno formali, sui documenti, nelle lettere). Il numero dei cognomi è però molto limitato: si parla infatti dei “100 cognomi” 百姓 (Bǎi Xìng), che è anche un modo per indicare il popolo cinese. Tradurre un nome in cinese presenta diverse particolarità che rendono difficile farlo in modo “diretto”. Così il mio nome per esempio sarebbe 安东尼奥 Āndōngní’ào che suona più o meno come Antonio. La seconda possibilità è di sceglierne uno del tutto nuovo come quelli che abbiamo visto sopra, che rappresenti il tuo carattere, le qualità che ti contraddistinguono, o le tue speranze. 国庆 (Guóqìng) “giorno nazionale”, dice invece che è nato nel giorno della festa nazionale cinese 国庆节 (Guóqìngjié), il 1 ottobre. Do il mio consenso affinché un cookie salvi i miei dati (nome, email, sito web) per il prossimo commento. Un nome scelto adeguatamente può essere importante per fare una prima buona impressione verso conoscenti, recruiters o potenziali partner d’affari, esattamente come il modo in cui ci si pone. - LEO TEAM - I AM - GLOBALEO - LEO&YOU - I LEO YOU . Once you've chosen a name, you can surf on over to our Rap Generator to create the perfect lyrics to go with your perfect rap name.. Rumour has it that Childish Gambino chose his name using on online generator. Nel frattempo trovai un’altra traslitterazione (proprio sul sito che ho indicato sopra), 阿尔多 (Ārduō) o egualmente 糟糕 (zāogāo), disastrosa. Un libro facile da trovare sui cognomi è il classico 百家姓 (Bǎijiāxìng) “i cognomi delle cento famiglie”, un breve testo che raccoglie un gran numero di cognomi (in realtà ben più di cento), spiegandone l’origine, il significato e talvolta citando personaggi famosi che portavano quel cognome. Vorresti aprire un'attività? Altri nomi possono avere origine da un aspetto particolare della nascita della persona: 京生 (Jīngshēng), “nato a Pechino”, sottolinea il luogo in cui è nato il figlio (probabilmente non lo stesso in cui vive la famiglia, che per questo merita di essere ricordato); 震生 (Zhènshēng) “nato con il terremoto”, evoca il fenomeno naturale avvenuto nel giorno della sua nascita. Quando hai scelto un nome che ti soddisfa, non ti resta che sottoporlo ad un (indispensabile) amico o insegnante cinese: se storcerà il naso, qualcosa non va. Hai già visto qual è il problema? Nello scegliere i nomi per i propri figli, i cinesi si attengono a varie consuetudini. Come SCEGLIERE un NOME di SUCCESSO ? In questo caso si ricorre ad una sillaba che “suona” simile a quella originale ma non proprio uguale, visto che, oltre ai suoni “assenti”, il cinese ha anche un’ulteriore bonus, i toni. Linda 琳达 (Líndá): entrambe le sillabe sono presenti in cinese, quindi la pronuncia è quasi uguale. Email: [email protected].

Pizzeria Senza Glutine, Meteo Cremona Satellite, Set Tappeti Bagno Bassetti, Buon Compleanno Amica Mia Lettera, Arabesque Debussy Pdf, Sale Marasino Centro, Piscina Di Siloe Vangelo,

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *